LabLaw e Deloitte Legal annunciano un’alleanza strategica utile a favorire l’incontro tra l’eccellenza nel diritto del lavoro e la multidisciplinarietà e l’innovazione nel mercato dei servizi di consulenza legale

LabLaw Studio Legale Rotondi & Partners e Deloitte Legal hanno annunciato un’alleanza strategica finalizzata a favorire l’incontro tra l’eccellenza di LabLaw nel diritto del lavoro e la multidisciplinarietà e innovazione nel mercato dei servizi di consulenza legale di Deloitte Legal, parte del network di una delle principali società di consulenza a livello mondiale.

L’accordo consentirà di massimizzare le sinergie prodotte dall’incontro dell’eccellenza specialistica di LabLaw con l’ampiezza dei servizi consulenziali offerti da Deloitte Legal e dal network Deloitte ai propri clienti. In particolare l’accordo consentirà non solo di accrescere la presenza sul mercato di LabLaw nell’ambito delle sue specifiche competenze in materia, consolidando la sua posizione di market leader, ma sarà determinante nel perseguimento dei
rispettivi obiettivi strategici di entrambe le realtà nel campo dello sviluppo internazionale e nell’innovazione.

LabLaw e Deloitte Legal rimarranno realtà indipendenti e autonome, con focus, rispettivamente, in ambito contenzioso e consulenza. L’avvocato Francesco Rotondi rimarrà alla guida di LabLaw, con oltre 50 professionisti, mentre l’avvocato Luca Failla (Co-Founder e Presidente LabLaw) lascerà LabLaw per assumere dal 1 ottobre la guida della practice Employment & Benefits di Deloitte Legal, che arriverà così a contare circa 25 professionisti e 3 partner.

Carlo Gagliardi, Managing Partner, Deloitte Legal DCM, conferma che “con questo accordo Deloitte Legal prosegue nella propria strategia di sviluppo della practice di diritto del lavoro a livello globale. Ci dotiamo degli strumenti utili a cogliere tutte le opportunità offerte da una practice strategica, anche nella congiuntura attuale. I nostri clienti devono affrontare volumi eccezionali di attività con risvolti giuslavoristici e l’arrivo di Luca Failla e l’alleanza con LabLaw ci permetterà di completare la gamma dell’offerta per supportarli al meglio, garantendo l’eccellenza che da sempre contraddistingue i nostri servizi anche in questo settore“.

Non c’è dubbio che il nostro mondo stia affrontando uno straordinario processo di evoluzione e con esso il nostro modo di lavorare e i nostri luoghi di lavoro. Siamo entusiasti di lavorare con Deloitte Legal per affrontare le nuove sfide che il cambiamento porta con sé. LabLaw fornisce da oltre 10 anni consulenza e servizi di contenzioso nell’ambito del diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale e siamo ormai più che pronti per ampliare gli orizzonti dei servizi studiati per i nostri clienti. Iniziamo da oggi, forti dell’alleanza con Deloitte Legal“, afferma Francesco Rotondi, Co-Founder e Managing Partner di LabLaw.

I servizi professionali disponibili per i nostri clienti anche grazie a questa alleanza strategica – afferma l’avvocato Luca Failla – ci permetteranno di continuare a garantire il valore aggiunto e la qualità ai quali li abbiamo abituati nell’affrontare qualsiasi questione relativa al loro business. L’alleanza strategica si pone pertanto nel solco, anche culturale, delle iniziative che sono state intraprese dai due Studi sin dalla loro fondazione“.

Per questa nuova alleanza strategica abbiamo cercato e fortemente voluto un’organizzazione che capisse e condividesse il valore fondamentale di rendere disponibili ai clienti soluzioni complete. I servizi di LabLaw in materia giuslavoristica e, in particolare, nel contenzioso, sono ben noti, orientati al cliente e forniranno un reale valore aggiunto ai clienti del network“, affermaAlessandro Lualdi, Managing Partner Tax & Legal DCM.

BFF Banking Group annuncia l’apertura ufficiale della sua filiale ad Atene

BFF Banking Group – banca leader per i fornitori delle Pubbliche Amministrazioni in Europa – annuncia l’apertura ufficiale della sua nuova filiale ad Atene.

Dopo tre anni di attività nel mercato greco e oltre €100 mln di crediti commerciali acquistati, BFF attiva una presenza stabile nel Paese, per supportare ulteriormente la propria clientela greca.

In Grecia, i volumi di factoring rappresentano circa l’8% del PIL, mentre in altri Paesi europei la penetrazione del mercato arriva fino al 10% -12% del PIL. La diffusione di tale servizio per i fornitori della Pubblica Amministrazione è ancora limitata: BFF Banking Group apre la filiale in Grecia proprio per venire incontro alle necessità dei suoi clienti nel Paese, sfruttando la sua forte esperienza internazionale e l’expertise della squadra locale. A livello europeo, nel 2019 il Gruppo ha acquistato oltre €5 mld di crediti del settore pubblico.

Christos Theodossiou, recentemente nominato a capo della filiale di BFF Banking Group in Grecia, ha dichiarato: “Siamo l’unica banca operante in Grecia a offrire soluzioni complete per la gestione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione e in ambito sanitario. L’apertura della filiale ad Atene ci consente di sviluppare ulteriormente i nostri servizi di factoring, come risorsa per le aziende nella creazione di efficienza e valore nonché nella gestione della liquidità, soprattutto in questi tempi difficili. Siamo stati pienamente operativi durante il blocco causato dalla pandemia da Covid-19 e ora ci impegniamo a essere ancora più vicini ai nostri clienti in Grecia nel periodo di ripresa, cruciale sia per i fornitori del settore pubblico che per le stesse Pubbliche Amministrazioni”.

Massimiliano Belingheri, CEO di BFF Banking Group ha dichiarato: “La nostra filiale di Atene rappresenta una nuova pietra miliare nella storia del Gruppo, che contribuisce ulteriormente alla nostra internazionalizzazione. È una parte essenziale della strategia del Gruppo e una dimostrazione concreta di fiducia verso la Grecia e le sue potenzialità. È altresì un esempio tangibile del nostro impegno nei confronti dei clienti che operano nel Paese, sia locali che multinazionali: prima del 2017, i nostri servizi dedicati ai fornitori di enti pubblici e Sistema Sanitario Nazionale non erano disponibili nel mercato greco, mentre oggi la nostra offerta è più vitale che mai.

Clicca qui per leggere il comunicato ufficiale.

Lo Studio Legale Menichetti vince il premio Legalcommunity Labour Awards 2020 “Studio dell’Anno Pubblico Impiego”

Lo scorso 17 settembre si è svolta a Milano presso il WJC Square la IX edizione del Legalcommunity Labour Awards. Nel corso della serata è stato conferito allo Studio Legale Menichetti il premio quale Studio dell’Anno Pubblico Impiego con la seguente motivazione: “la leadership dello studio nel pubblico impiego è emersa in maniera netta in fase di ricerca. Sia i peer che gli operatori del mercato hanno indicato l’insegna come una delle più competenti in questa particolare area”.

Hanno ritirato il prestigioso premio Claudio Damoli, Enzo Pisa, Osvaldo Cantone, Gilda Pisa, Enrico Togni e Gianni Anichini.

Guardare indietro e vedere il futuro

Forse perché mi sentivo un po’ più spagnolo rispetto a quando avevo lasciato Madrid in un’afosa giornata di luglio a Milano o forse perché Maps mi ha segnalato che per caso mi trovavo davanti alla Camera di Commercio Spagnola in via Torino ed ero stanco di non riuscire a comporre frasi di più di tre parole in Italiano… ho citofonato e sono stato accolto con un sorriso e una semplice domanda:

– Acqua naturale o frizzante?

– Tutte e due, per favore.

Yolanda aveva finito la sua giornata di lavoro e stava andando via, senza sapere che questi minuti avrebbero segnato l’inizio della storia di successo di Fiabilis in Italia. Storia che è stata possibile grazie a tanti piccoli e grandi gesti e intuizioni come questa. Nella Camera di Commercio avanzavano degli spazi non sfruttati che servivano a Fiabilis per lanciare la start up innovativa dedicata all’ottimizzazione dei costi del lavoro, importando il metodo che da alcuni anni si era dimostrato vincente in Spagna.

Non ricordo quante volte io abbia dovuto spiegare a Yolanda quale fosse la nostra attività: l’ottimizzazione dei costi del lavoro. Un servizio di consulenza strategica a supporto della Direzione  del Personale.  Tra l’altro, mi sembrava normale che lei, nonostante la sua enorme capacità e preparazione, reagisse tale come le prime aziende che ho incontrato in Spagna nel 2009: un misto di incredulità e scetticismo, ovvero “troppo bello per essere vero, ci deve essere qualcosa che mi sfugge”. Ma grazie a questo abbiamo imparato a spiegare meglio la nostra proposta e quindi gli incontri hanno iniziato a tradursi in fiducia e la fiducia in contratti e i contratti in clienti che hanno ottenuto risparmi. Su questa base abbiamo costruito la nostra reputazione e la nostra capacità di investimento che, appunto ci ha consentito di esportare il modello Spagnolo in altri paesi europei e io mi sono proposto per l’Italia.

Allora pensavamo che conoscendo in profondità il contesto normativo europeo e i principi che ispirano le direttive, sarebbe stato più facile comprendere le peculiarità del sistema italiano. Oggi, dopo sette anni giungo alla conclusione che, per me, cercare di capire l’Italia è come cercare di capire una donna: ciò che la rende speciale è la sua complessità. Da qui i suoi vantaggi competitivi: è inimitabile. Sicuramente è anche questa una chiave del nostro successo il 50% del nostro team è composto da giovani mamme, in assoluta controtendenza rispetto alle statistiche nazionali.

L’Italia è il paese dei colori, mi disse mio figlio quando venne a trovarmi per la prima volta a Milano, aveva 4 anni allora, e lo disse guardando le case, alcune verdi, altre rosate o color mattone, c’è del lilla e anche il bianco del Duomo….. Dal mio piccolo ufficio della Camera di Commercio Spagnola ho imparato a osservare i colori delle aziende italiane e la sua  gente. Contemplandoli e accettando nuovi schemi ho superato le mie prime frustrazioni anche grazie alla vicinanza di Felix Bonmati, (allora Presidente della Camera), non dimenticherò mai i suoi consigli e l’alta professionalità.

Dopo 5 anni e grazie alla mia passione per le moto che mi porta ad esplorare luoghi che senza di essa non avrei conosciuto, mi sono ritrovato, nuovamente per caso in quella che è oggi la nostra sede. Un palazzo in stile Liberty inserito in un’area che fa parte di un progetto di “rivoluzione urbana”: la riqualificazione del quartiere No.Lo. (Nord Loreto). Abbiamo scelto questa zona perché rispecchia la nostra passione per l’innovazione: la capacità di vedere la stessa realtà con nuovi occhi. È qui che abbiamo dato spazio a le cose che sono importanti per noi: principi, valori, visione e missione, quello che ispira le persone di Fiabilis.

E come siamo? Prima di tutto siamo persone gentili, attente agli altri. Siamo persone anticonformiste, ci piace fare bene le cose, il che per noi significa farle con rigore. Ci sentiamo a nostro agio in contesti aperti dove la spontaneità e l’iniziativa sono molto apprezzate e cerchiamo sempre di mettere in primo piano le persone, le nostre, quelle dei clienti e dei collaboratori: il resto non è superfluo ma viene dopo.

Qui i colleghi, esperti smartworkers, non sono obbligati a venire, ma vengono regolarmente perché hanno piacere di respirare quest’aria effervescente.

Ora che mio figlio ha undici anni e tornando a Milano ha conosciuto i nuovi uffici ha esclamato con grande gioia: “Papà, sono belli, sono gialli!”

– Cosa c’è nella torre?

– Risposi: “Cosa vorresti che ci fosse?

– “Una campana”, ha detto.

Ora, quando salgo alla “torre”, immagino che ci sia una campana che ci invita a non dimenticare la semplicità dei primi giorni.

Fiabilis consulting group è oggi leader italiano nell’ottimizzazione dei costi del lavoro, con 22 esperti e servizi a più di 300 prestigiose aziende.

Arkadia entra nella top 20 delle aziende internazionali di traduzione dell’area Southern Europe

Scenario

In un mondo in costante evoluzione, anche molti aspetti della traduzione seguono questo cambiamento.

Oggi abbiamo a portata di mano una grande quantità di informazioni e strumenti che ci consentono di tradurre più velocemente e in modo coerente.

È proprio in questo scenario che è estremamente importante avere un partner di fiducia al quale affidare le proprie traduzioni. Motivo per cui Common Sense Advisory, società di consulenza e di ricerche di mercato specializzata nel mondo delle traduzioni, ha riconosciuto Arkadia Translations tra le 20 migliori aziende leader nel settore delle traduzioni dell’area Southern Europe.

Katya Aricci, CEO della società, commenta: “Siamo fieri di aver ricevuto questo premio, che è motivo di soddisfazione per l’azienda e per tutto il team di Arkadia che lavora quotidianamente in sinergia su ogni tipologia di cliente e richiesta. CSA è un’istituzione a livello mondiale nel settore delle traduzioni. Inoltre, essere riconosciuti a livelli così alti significa che il nostro lavoro è apprezzato a livello internazionale”.

Un premio che assume un valore ancora più rilevante se si considera che CSA è l’unica azienda indipendente focalizzata esclusivamente sulle attività di traduzione e interpretariato e ogni anno pubblica report aggiornati classificando le più grandi società globali di servizi linguistici e tecnologici.

La conoscenza da parte di questa azienda dei servizi e delle alternative tecnologiche aiuta i clienti a far crescere il proprio business a livello internazionale. Grazie a un team di ricerca di alto livello, CEO, CTO, marketing manager e manager internazionali riescono a implementare le giuste strategie di espansione a livello globale.

Prosegue Katya Aricci: “Ci tengo a ringraziare il team di ricerca di CSA per il lavoro svolto. Essere stati inseriti in questa top 20 internazionale è motivo di orgoglio”.

Arkadia Translations

Arkadia Translations fornisce servizi di traduzione e interpretariato in tutte le lingue del mondo dal 1999. Il suo team di esperti traduttori lavora a fianco di aziende, istituzioni, studi legali e contabili, notai, banche, società finanziarie e assicurative; grazie a questo lavoro l’azienda è diventata un punto di riferimento per il settore delle traduzioni e dell’interpretariato. Nel 2015 Arkadia ha aperto una filiale a Bruxelles, il cuore pulsante dell’Europa, dove serve istituzioni dell’UE e clienti internazionali.

Proposte per la continuità delle operazioni e un piano di ripresa targati Management Solutions: le aziende e la gestione della pandemia

Management Solutions, società internazionale di consulenza aziendale, ha recentemente pubblicato due white paper rivolti alle aziende per agevolare la gestione della pandemia di Covid-19, offrendo sia proposte per garantire la continuità delle operazioni che un piano di ripresa con azioni specifiche per le aziende. Inoltre, sul sito www.managementsolutions.com sono disponibili ulteriori studi relativi a tematiche attuali come la gestione dei rischi associati al cambio climatico o l’automatizzazione di processi e modelli attraverso l’utilizzo di tecniche di machine learning.

Promarsa con Acel Energie per la campagna di acquisizione clienti sul mercato libero

Promarsa ha realizzato per Acel Energie una campagna di acquisizione clienti che sta avendo grande successo, grazie alla sua versatilità ed al fatto di essere nativamente multi-canale.

I nuovi clienti sono premiati con un assortimento di voucher tra cui il cliente può scegliere e che può ritirare immediatamente nei punti fisici di Acel oppure redimere online www.acquistiperte.it

Il programma, partito a febbraio, si è adattato con efficacia al periodo di lockdown, adeguando l’assortimento al nuovo contesto. Ora prosegue con successo evolvendosi dinamicamente per soddisfare nuove esigenze.

Martin Isolabella, Responsabile Marketing e Sviluppo Commerciale di Acel Energie: “Abbiamo voluto una campagna promozionale che mirasse ai bisogni quotidiani dei nostri clienti, e che potesse raggiungere più buyer persona: dai full digital ai full physical, che frequentano i nostri sportelli. Poco dopo il lancio della campagna ci siamo trovati a dover intervenire sul marketing mix per rispondere al cambiamento di priorità e abitudini in atto sul nostro target, causa lockdown. La versatilità delle meccaniche implementate da un lato e l’affiatamento del team di progetto dall’altro ci ha consentito di reagire efficacemente alla complessità ed incertezze del contesto di mercato.”

Carlo Stefanini, CEO di Promarsa: “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti da Acel Energie con questa iniziativa di acquisizione sul mercato libero. Abbiamo messo a disposizione le nostre competenze di marketing, tecnologiche e di conoscenza del mercato dei rewards. Il successo è sicuramente legato anche alla capacità della rete commerciale di Acel che ha saputo cogliere al meglio questa opportunità di trasferire valore ai propri clienti e dalla cooperazione molto proficua con il Marketing di Acel.”

DPO Academy – Formazione professionale della figura di DPO

Abbiamo il piacere di segnalarvi una nuova iniziativa organizzata in collaborazione con lo studio legale Rödl&Partner. Si tratta della DPO Academy, un corso di alta formazione e certificazione finalizzato a formare la figura di Responsabile della Protezione dei Dati Personali (DPO).

Il corso, della durata complessiva di 84 ore, in partenza il 23 ottobre fino al 23 gennaio 2021, è realizzato con formula weekend e articolato in 18 moduli. 

Con un approccio innovativo e multidisciplinare, le lezioni toccheranno tutti gli aspetti che un Data Protection Officer deve padroneggiare per svolgere al meglio il proprio lavoro: verranno analizzate diverse case history e verrà data ai partecipanti la possibilità di mettere in pratica le nozioni apprese attraverso project work e giochi di ruolo.

Insieme a figure chiave operanti nel settore della Data Protection (avvocati, docenti universitari, dirigenti di ampia esperienza) si approfondiranno le principali tematiche legate a:

– privacy

– implementazione e gestione di policy e modelli organizzativi adeguati

– cybersecurity

– proprietà intellettuale

– diritto del lavoro

Il corso è rivolto a responsabili e referenti privacy, responsabili IT, security manager, responsabili affari legali, compliance manager e risk manager.

Le lezioni saranno erogate in modalità live streaming attraverso una piattaforma di eLearning, che ricreerà esattamente le dinamiche di una lezione in presenza.

N.B.: in qualità di soci della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia, avete diritto a uno sconto del 10% sul prezzo del corso.

Cliccate qui per consultare la brochure contenente tutti i dettagli sul piano formativo, date e orari, tariffe. Trovate inoltre di seguito il link al video del corso

Per richiedere ulteriori informazioni e per iscrizioni vi invitiamo a mandarci una mail all’indirizzo info@camacoes.it o chiamarci al numero +39 02861137.

Vueling pone a la venta su programa de septiembre con 1,7 millones de asientos, un 20% menos que en agosto para adaptarse al entorno actual

Vueling, aerolínea perteneciente a IAG, presenta su programa para el próximo mes de septiembre adaptado al entorno actual, tanto en España como en el resto de Europa, para ofrecer un producto apropiado a las necesidades de los clientes en esta situación sin precedentes.

Así, se presenta para el mes de septiembre un programa conformado por 208 rutas, para las cuales se han puesto a la venta 1.762.680 asientos en toda la red. Comparado con este mes de agosto, se representa un ajuste de un -20% en la oferta de asientos. En total, se operarán hasta un máximo de 2.226 vuelos semanales, entre salidas y llegadas.

Centrados en la oferta que la aerolínea presenta para España, Vueling operará en septiembre 190 rutas directas, de las cuales 92 serán domésticas y otras 98 operarán a destinos internacionales con hasta 2.108 vuelos semanales.

En el principal centro de operaciones de Vueling, el Aeropuerto Josep Tarradellas Barcelona-El Prat, se contará con una oferta similar a la del mes de agosto, con 79 rutas directas, de las cuales 24 serán rutas domésticas y 55 operarán a ciudades internacionales. En total, Vueling operará en septiembre un máximo de 1.378 vuelos semanales entre salidas y llegadas.

La seguridad e higiene como absoluta prioridad.

Vueling aplica todas las recomendaciones elaboradas por la Agencia Europea de Seguridad Aérea (EASA) en colaboración con el Centro Europeo para el Control y Prevención de Enfermedades (ECDC):

  1. Antes de volar, Vueling recomienda a todos sus clientes que, siempre que sea posible, utilicen el servicio de check-in online.
    .
  2. Siguiendo la recomendación de EASA (European Union Aviation Safety Agency), Vueling disminuye al mínimo el equipaje de mano en el avión (bolso o maletín) y así reducir el contacto dentro del avión.
    .
  3. Como en todo el transporte público, el uso de mascarillas es obligatorio para volar y, una vez a bordo, los filtros de aire de los aviones de Vueling renuevan el aire cada 3 minutos, purificándolo y mezclándolo con aire fresco del exterior. Sus aviones cuentan con filtros HEPA, que ayudan a evitar la propagación de bacterias y virus y que aseguran un alto nivel de protección con una capacidad de eliminar bacterias y virus con una eficiencia del 99,99%. Vueling también refuerza la limpieza del interior de sus aviones, tanto en frecuencia como en uso de productos especificados por la Agencia de Seguridad, AESA.

Puedes consultar todas las medidas de seguridad e higiene aquí.

“Le nostre porte sono aperte”. Sheraton Diana Majestic e The Westin Palace, Milan sono pronti a darvi nuovamente il benvenuto

Dopo un periodo di chiusura temporanea in seguito alla regolamentazione del governo in materia di COVID-19, lo Sheraton Diana Majestic e il The Westin Palace, Milan con grande entusiasmo annunciano la loro prossima riapertura.

Marriott International è riconosciuta come leader nel settore dell’ospitalità da 92 anni grazie al suo impegno per la qualità, standard esigenti e formazione rigorosa. Questi stessi valori sono stati la guida nella formulazione di strategie per fornire agli ospiti e ai dipendenti dell’hotel un ambiente pulito, igienico e sano.

Il 1 settembre riapriranno The Westin Palace, Milan, punto di riferimento in città affacciato sulla maestosa Piazza della Repubblica, e Terrazza PanEVO, la terrazza del ristorante dell’hotel che vedrà protagonista una cucina mediterranea servita nella brezza di fine estate. Un arco fiorito fa da cornice a questa tranquilla oasi sopraelevata, promessa di naturale relax lontano dal caos della metropoli dalla suggestiva atmosfera, dove darsi appuntamento per cene estive all’aria aperta. Altri servizi dell’hotel disponibili: The Lounge Bar con menù all-day dining.

Nello stesso giorno riaprirà le proprie porte anche lo Sheraton Diana Majestic, iconico punto di riferimento dell’ospitalità e della mondanità meneghine. È finalmente tornato il momento di ritrovarsi nello splendido giardino privato dell’hotel per un caffè o un autentico aperitivo milanese e pianificare eventi o feste private con soluzioni su misura. Chi di noi non ha mai sognato di poter avere un hotel tutto per sè? Ora potete realizzarlo con “My Diana”: tutti gli spazi dell’hotel saranno riservati per voi ad uso esclusivo, proiettando i vostri ospiti in un sorprendente mondo di incanto. Se volete saperne di più contattate l’hotel a events.diana@sheratonhotels.com.

X