EU4BUSINESS: Connecting Companies – Sewing a Chain between Ukraine, Spain, and Italy

Camera di Commercio di Spagna in Italia has been selected as the leading BSO of the project “Sewing a chain between Ukraine, Spain, and Italy – which will focus on sustainability, internationalization, and digitalization for Textile Sector, in the framework of the EU4Business Connecting Companies project.

EU4Business: Connecting Companies is a project managed by EUROCHAMBRES and funded under the EU4Business initiative of the EU.

The project is being developed in the framework of the Eastern Partnership – EaP in order to strengthen relations between the EU and its six Eastern neighbors (Armenia Azerbaijan, Belarus, Georgia, Moldova, and Ukraine).

The first online preliminary meeting has been held today in the presence of the 14 participating SMEs from Ukraine and Spain and all the BSOs which will collaborate with our Chamber for the development of the project:
–  The Dnipropetrovsk Chamber of Commerce & Industry (co-applicant)
–  ASTUREX. Sociedad de Promoción Exterior Principado de Asturias, S.A.
–  Assomoda
–  Chernihiv Light Industry Cluster
–  BE in UA design market

Mare Aperto presenta “Basso in sale”: la novità di gamma con il 75% di sale in meno e olio extravergine di oliva biologico

Mare Aperto Foods, tra le principali aziende attive in materia di sostenibilità nel comparto delle conserve ittiche, propone il nuovo tonno “Basso in Sale”, il prodotto ideale per chi desidera portare in tavola benessere e gusto allo stesso tempo.

Con questa nuova referenza, Mare Aperto Foods – società genovese che fa capo al Gruppo Jealsa – risponde alle esigenze del consumatore, sempre più attento ad inserire nella propria dieta quotidiana prodotti leggeri, che favoriscano un’alimentazione corretta. L’azienda, infatti, evidenzia come nel 2020, il 17% degli italiani abbia acquistato prodotti salutistici in più rispetto al 2019 e il 66% ha continuato a consumarli anche dopo il lockdown. Anche l’acquisto dei prodotti “senza” – quindi in assenza di specifici ingredienti – è aumentato dal 41% al 48% da luglio a dicembre 2020*.

Per questo, nella sua vasta gamma di proposte, Mare Aperto ha lanciato un tonno a tasso ridotto di sale, il 75% in meno rispetto a 100g (peso netto e sgocciolato) di tonno in olio di oliva Mare Aperto 80 g classico. È dimostrato, infatti, che la maggior parte delle persone consumi in media circa il doppio del livello massimo di assunzione di sale raccomandato (5g), tanto che gli stati membri dell’OMS hanno stabilito come obiettivo la riduzione dell’assunzione di sale da parte della popolazione mondiale del 30% entro il 2025.**

“Il tonno in scatola è un alimento molto versatile in cucina e vanta un profilo nutritivo di tutto rispetto: le sue carni sono ricche di proteine pregiate, che contengono tutti quegli aminoacidi essenziali necessari all’organismo per crescere e ricambiare i tessuti. È buono anche il suo contenuto di sali minerali, soprattutto di ferro e di fosforo.” commenta la Dott.ssa Martina Donegani, Biologa nutrizionista, web contributor e consulente alimentare.

Basso in Sale è realizzato con tonno appartenente a specie non sovrasfruttate, pescato con metodi sostenibili e certificato Friend of the Sea (FOS), che garantisce l’origine sostenibile dei prodotti ittici. Al tonno viene aggiunto olio extravergine biologico, in linea con i principi dell’azienda in termini di sostenibilità e impegno reale verso l’ambiente.

“A differenza di quello che spesso si crede, le carni del tonno in scatola sono estremamente magre.  Per questo è preferibile consumare tonno conservato in olio extravergine d’oliva, meglio ancora se biologico come in

questo caso: il suo utilizzo, infatti, comporta l’aumento di lipidi di ottima qualità, che forniscono una quota importante di sostanze antiossidanti, come i tocoferoli e i polifenoli. Anche il basso contenuto di sale è un plus fondamentale: optare per il tonno in scatola con un quantitativo di sale ridotto è un’opzione da privilegiare. Ridurre l’apporto di sale, infatti, è particolarmente importante perché l’eccesso di sodio favorisce l’ipertensione, causa primaria di infarto e ictus, oltre che di malattie cronico-degenerative, quali i tumori dello stomaco, osteoporosi e malattie renali” – conclude la dott.ssa Donegani.

Come per tutte le altre referenze di Mare Aperto, anche su Basso in Sale è presente il sistema di apertura facilitata, che utilizza una pellicola di alluminio al posto del classico coperchio in metallo, riducendo così il rischio di tagli accidentali e dimostrandosi ideale anche per bambini ed anziani. Inoltre, i packaging di Mare Aperto, completamente riciclabili, seguono l’approccio clean label ovvero trasparenza in ogni dettaglio informativo, tanto che tutti gli ingredienti sono riportati sul fronte della confezione e il cartoncino di tutti i cluster è certificato da FSC (Forest Stewardship Council) come proveniente da boschi gestiti responsabilmente.

Basso in Sale è disponibile in cluster da 3x65g al prezzo consigliato al pubblico di € 3,29

 

*Fonte: IRI Ricerca abitudini alimentari Post Covid-19 Unione Italiana Food

**Fonte: Piano d’Azione globale 2013-2020 dell’Oms per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili (“Global action plan for the prevention and control of NCDs 2013-2020”).

Ufficio stampa – Aida Partners S.r.l.

Barbara Fortunati – barbara.fortunati@aidapartners.com

Simona Cappuccio – simona.cappuccio@aidapartners.com

 

DPO Academy 2021 – Corso di alta formazione per DPO

Siamo felici di informarvi che Rödl & Partner avvierà il prossimo 5 novembre 2021 la seconda edizione della DPO Academy: un corso di alta formazione suddiviso in 18 moduli, aventi a oggetto tutti gli aspetti che ciascun Data Protection Officer o professionista della privacy deve padroneggiare per svolgere al meglio il proprio ruolo.

Grazie ad approfondimenti teorici ed esempi pratici, i partecipanti avranno la possibilità di conoscere tutti gli aspetti fondamentali per esercitare al meglio il ruolo di Responsabile della Protezione dei Dati Personali: verranno affrontati temi legalitecnici ed interdisciplinari, come gli aspetti di governance, cybersecurity, intellectual property, privacy-labour compliance, audit e molto altro.

I soci della Camera avranno diritto a uno sconto del 25% sul prezzo del corso fino al 31 agosto 2021!

DPO Academy

La DPO Academy mira a formare il Data Protection Officer, ossia la figura prevista dal Regolamento Europeo n. 2016/679 per società, organizzazioni ed enti pubblici e privati. La DPO Academy si rivolge anche ad altre figure professionali, quali responsabili e referenti privacy, responsabili IT, security manager, responsabili affari legali, compliance officer e risk manager.

Il corso vedrà la partecipazione di docenti accuratamente selezionati, tra i migliori docenti universitari e professionisti della data protection. Grazie a testimonianze concrete, case history, approfondimenti teorici ed esercitazioni pratiche, la DPO Academy mira a potenziare le competenze in ambito privacy, fornendo tutti gli strumenti per affrontare al meglio qualsiasi scenario.

Durata   5 novembre 2021 – 4 febbraio 2022

Trovate qui la brochure aggiornata contenente tutti i dettagli sul piano formativo, date e orari, tariffe.

Per richiedere ulteriori informazioni e per iscrizioni vi invitiamo a mandarci una mail all’indirizzo info@camacoes.it o chiamarci al numero +39 02861137.

Yolanda Gimeno nominata nuovo Segretario Generale di FEDECOM

La Federazione delle Camere di Commercio di Spagna Ufficiali in Europa, Africa, Asia e Oceania (FEDECOM) ha nominato Yolanda Gimeno de Esteban nuovo Segretario Generale della Federazione, carica che svolgerà insieme a quella di Segretario Generale della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia.

Inoltre, è stato approvato all’unanimità il secondo mandato del Presidente Eduardo Barrachina, a sua volta Presidente anche della Camera di Commercio di Spagna nel Regno Unito. Contestualmente, sono state assegnate le cariche di Vicepresidenti per Europa, Africa e Medio Oriente, Asia e Oceania: José Michel García, Presidente della Camera di Commercio di Spagna in Francia, Guillermo Cobelo, Presidente della della Camera di Commercio di Spagna per gli Emirati Arabi Uniti, María José Rodríguez, Presidente della Camera di Commercio di Spagna in Australia.

FEDECOM comprende le 23 Camere Ufficiali riconosciute dallo Stato Spagnolo attive in: Germania, Australia, Belgio e Lussemburgo, Casablanca, Qatar, Repubblica Ceca, Corea, Emirati Arabi Uniti, Filippine, Francia, Hong Kong, India, Italia, Giappone, Malta, Portogallo, Regno Unito, Senegal, Singapore, Sudafrica, Tangeri e Tunisia.

Il comunicato stampa (in spagnolo): https://bit.ly/3bNOjrh

Camera Matchmaking Week | 23-27 novembre

Alla luce degli ultimi decreti legge, la Camera continuerà con la propria attività online, sperando di poter riprendere gli eventi presenziali al più presto.
In mancanza del contatto personale, vogliamo comunque preservare l’anima della nostra Camera e ciò che ci ha sempre contraddistinto: il networking. In quest’ottica stiamo organizzando una nuova iniziativa online, “Matchmaking Week”, per rendere il nostro network più coeso e collaborativo soprattutto in questo periodo. Si tratta di una settimana di incontri B2B tra le aziende del network per identificare nuove opportunità di collaborazione.
Quando?
Dal 23 al 27 novembre 2020
Come funziona?
Riunioni B2B online (max. 5) organizzate dalla Camera.
Chi può partecipare?
Tutte le aziende del network e imprese non socie B2B previamente approvate dalla Camera.
Quali sono le tariffe di partecipazione?

  • Soci Corporate Premium: gratuito
  • Soci Corporate Plus: € 200*
  • Soci Corporate: € 300*
  • Soci Startup: € 100*
  • Aziende non socie: € 500*

* tutte le tariffe sono da considerarsi IVA esclusa
È possibile diventare partner dell’evento. Per scoprire tutti i vantaggi della sponsorship, contatta Beatrice Marchiori all’indirizzo beatrice.marchiori@camacoes.it
Quali sono i prossimi step?

  • Venerdì 23 ottobre: deadline per l’iscrizione all’evento.
  • Mercoledì 28 ottobre: vi invieremo l’elenco delle aziende partecipanti in modo che possiate indicarci quali aziende vorrete incontrare. Deadline: venerdì 6 novembre.
    Il calendario degli incontri vi verrà poi consegnato nelle due settimane precedenti l’evento.

Vi invitiamo vivamente a partecipare, sperando di potervi dare un supporto concreto in questa fase.
Per confermare la vostra partecipazione, mandateci una mail all’indirizzo info@camacoes.it o chiamate al numero +39 02861137. Per ulteriori informazioni rivolgetevi a Beatrice Marchiori scrivendo all’indirizzo beatrice.marchiori@camacoes.it

Il pagamento della quota di adesione dovrà avvenire a seguito della conferma di partecipazione.
Rimaniamo a vostra completa disposizione.

Corsi ed iniziative dell’Instituto Cervantes

Corsi di lingua
Grande offerta di corsi pensati per tutte le età.

Offerta culturale

N.B.: i soci della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia, avranno diritto a uno sconto del 10% sul prezzo di ogni offerta.

DPO Academy 2020 – Formazione professionale della figura di DPO

Siamo lieti di annunciare una nuova iniziativa organizzata in collaborazione con lo studio legale Rödl & Partner. Si tratta della DPO Academy, un corso di formazione e certificazione di alto livello volto a formare la figura del Responsabile della Protezione dei Dati Personali (DPO).

Il corso, con una durata totale di 84 ore, va dal 23 di ottobre fino al 23 di gennaio del 2021, si organizza con la formula del fine settimana e si divide in 18 moduli.

Con un focus innovativo e multidisciplinare, le lezioni affronteranno tutti gli aspetti che un Responsabile della Potezione dei Dati deve dominare per svolgere il suo lavoro nel miglior modo possibile: si analizzeranno diversi casi reali e i partecipanti avranno l’ opportunità di mettere in pratica i concetti appresi attraverso progetti di lavoro e giochi di ruolo.

Insieme alle figure chiave che operano nel settore di Protezione dei Dati (avvocati, professori universitari, dirigenti con esperienza pluriennale), si affronteranno i temi legati a:

– privacy

– implementazione e gestione delle politiche e modelli organizzativi adeguati

– sicurezza cibernetica

– proprietà intellettuale

– diritto del lavoro

Il corso è rivolto a responsabili di privacy, responsabili di IT, responsabili di sicurezza, responsabili di questioni legali, compliance manager e responsabili di rischio.

Le lezioni saranno trasmesse per trasmissione diretta attraverso una piattaforma di eLearning, che ricreerà esattamente le dinamiche di una lezione in presenza.

N.B .: come socio della Camera di Commercio di Spagna in Italia, hai diritto a un 10% di sconto sul prezzo del corso.

Si allega il depliant che contiene tutti i dettagli sul piano di formazione, date e ore, costi. Puoi anche vedere il video del corso.

Per richiedere più informazioni e per registrarsi, inviaci un’ e-mail a info@camacoes.it o chiamaci al +39 02861137.

EDITORIALE CAMERA – GENNAIO 2020

Gennaio 2020

Carissimi Soci,

Buon anno e ben ritrovati!

Il 2020 per la Camera inizia con la gestione di un progetto istituzionale molto importante: l’Investor Breakfast “Invest in Cádiz”, che si terrà il prossimo 23 gennaio a Milano, e che illustrerà le opportunità riservate alle aziende italiane e straniere, presentando la provincia di Cadice come polo di investimento. Conteremo sulla partecipazione di Rogelio Velasco Pérez, Assessore di Economia, Conoscenza, Aziende e Università del Governo dell’Andalusia e dei diversi rappresentanti dell’Agencia IDEA, Agenzia di Innovazione e Sviluppo della Regione dell’Andalusia.
Quest’iniziativa rientra nel progetto istituzionale che ormai da un paio d’anni la Camera sta portando avanti con l’obiettivo di aumentare la nostra presenza e visibilità di fronte alle istituzioni italiane e spagnole. La nostra intenzione è quella di continuare a lavorare su questa linea portando delle delegazioni che possano offrirvi nuove opportunità in entrambi mercati.
Vi invitiamo a partecipare e a prendere parte a questo progetto!

Riprendendo poi quanto anticipato nella scorsa newsletter, stiamo lavorando ad altri due nuovi progetti: il progetto startup, che prevede la creazione di un ecosistema per startup spagnole e italiane e il progetto Corporate Social Responsability. L’obiettivo di questi progetti è rispondere ai nuovi trend del mercato e essere presenti in due segmenti fondamentali. I progetti prevedono una stretta collaborazione tra voi e la Camera oltre a un continuo dialogo con diverse istituzioni di riferimento. Stiamo delineando tutti i dettagli dei programmi e presto ve ne faremo partecipi.

Quest’anno vorremmo che il nostro network fosse ancora più dinamico e che si creassero ulteriori sinergie tra di voi. Per questo vi invitiamo a darci il vostro feedback e a mandarci le vostre proposte.

La Camera vi augura un 2020 di grandi successi e crescita.
Buon proseguimento e a presto,
Yolanda Gimeno

EDITORIALE CAMERA – DICEMBRE 2019

Carissimi Soci, 

Il Natale è ormai alle porte ed è quindi tempo di riflessioni.

Il 2019 è stato un anno particolarmente intenso per la Camera e ci auguriamo di avervi potuto dare sostegno nella vostra attività. Vorrei ringraziarvi a nome di tutto il team della Camera per aver trascorso un altro anno insieme. E stato un piacere lavorare con ciascuna delle vostre aziende.

Per il 2020, stiamo preparando tre nuovi progetti ancora in fase di definizione e che condivideremo con voi già a partire dal mese di gennaio. Speriamo che questi progetti, insieme all’attività quotidiana, possano aiutarci a crescere e ad arricchire sempre più il nostro network, permettendoci così di essere presenti in nuovi segmenti e accompagnarvi in nuove sfide. Continueremo a lavorare con la stessa passione e a migliorare per consolidare la nostra presenza e essere sempre più il punto di riferimento per le nostre aziende nei rapporti Italia – Spagna.

Vi auguro di trascorrere buone feste insieme alle vostre famiglie e che il 2020 sia un anno di grandi successi. 

Un caro saluto e a presto,

Yolanda

COMUNICATO STAMPA – PREMIO ALLA MIGLIORE IMPRESA SPAGNOLA 2019

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia  consegna il Premio alla  “Migliore Impresa spagnola in Italia 2019”

 Milano, 27 novembre 2019 – La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia ha consegnato ieri sera a Milano il premio per la “Migliore Impresa spagnola in Italia 2019” a Banco Santander Corporate & Investment Banking (SCIB). Banco Santander è la maggior banca nell’Eurozona per capitalizzazione, banca di riferimento internazionale, e attraverso la sua divisione di SCIB, con esperienza locale e ampie capacità cross-border, supporta clienti corporativi e istituzionali, offrendo servizi su misura e prodotti globali.

La consegna del premio, giunta alla quattordicesima edizione, è avvenuta alla presenza di oltre 200 ospiti appartenenti al tessuto imprenditoriale italo-spagnolo e, anche quest’anno, in concomitanza con la Cena di Natale della Camera.

1La Camera ha deciso di premiare Banco Santander in occasione del suo 25° anniversario dall’apertura della sede in Italia. Nel corso degli anni, la Succursale ha avuto uno straordinario sviluppo, appoggiando grandi gruppi italiani nella loro crescita. L’impegno profuso da Banco Santander in Italia, attraverso anche l’ampia gamma di prodotti bancari offerti a supporto delle imprese, l’ha reso un gruppo bancario di riferimento, contribuendo a rafforzare in Italia la percezione positiva dell’imprenditorialità spagnola e pertanto è considerato meritevole del premio.
           

2

A consegnare il riconoscimento insieme a Enrique Flores-Calderón, Presidente della Camera e CEO di Verti Italia, è stato Alfonso Dastis, Ambasciatore di Spagna in Italia: “L’Italia e la Spagna, dati alla mano, sono ottimi partner commerciali ma ciò è possibile anche grazie alla forte volontà delle istituzioni di entrambi i paesi. Sono lieto di poter consegnare questo premio a un’importante azienda spagnola come Banco Santander”.

 Ettore Gotti Tedeschi, Senior Country Manager di Santander, ha ricordato i successi conseguiti negli anni di presenza in Italia, mentre a parlare del futuro della banca è stato Fabrizio Zenoni, Country Head Santander Corporate & Investment Banking, che ha sottolineato l’impegno nel sostenere la propria clientela italiana e non solo, costruendo relazioni di reciproca fiducia e di lungo termine: “Supportiamo le aziende nostre clienti nello sviluppo di business locale, Europeo ed internazionale. Per noi continuare a investire è fondamentale per poter garantire sempre servizi di alta qualità, dall’attività transazionale alle attività più strategiche”.  

3Alla cerimonia erano presenti inoltre il Sindaco del Comune di Milano, Giuseppe Sala e le principali istituzioni italo-spagnole.

La Camera, che da oltre 60 anni è al centro delle relazioni commerciali tra Italia e Spagna, prosegue il proprio impegno nel dare supporto alle aziende presenti sia in Italia sia in Spagna e/o che sono interessate a stabilire rapporti commerciali tra i due paesi.

X