Gianluca Landolina eletto nuovo Presidente della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia

Gianluca Landolina eletto nuovo Presidente della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia

Gianluca Landolina, Presidente e Amministratore Delegato di Cellnex Italia, è stato eletto nuovo Presidente della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia.
Ringraziamo Enrique Flores-Calderon, ora Vicepresidente, per il grande lavoro svolto in questi anni alla guida della Camera.

Scarica il Comunicato Stampa in pdf qui.

 

CAMERA DI COMMERCIO DI SPAGNA IN ITALIA, ELETTO NUOVO PRESIDENTE GIANLUCA LANDOLINA

Landolina: “La Camera è interlocutore decisivo per il rilancio economico

Milano, 7 gennaio 2021 – Gianluca Landolina, Managing Director di Cellnex Italia, è il nuovo Presidente della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia. Già vicepresidente del Consiglio Direttivo da giugno 2018, succede a Enrique Flores-Calderon alla guida della camera in questa fondamentale fase di rilancio, come primo presidente italiano della storia della Camera in Italia. Un’elezione avvenuta con consenso unanime da parte dei Consiglieri presenti che hanno indicato Gianluca Landolina come il profilo più idoneo a rappresentare la Camera considerata la sua grande esperienza e l’impegno dimostrato in questi anni. Il Presidente dura in carica tre anni, con possibilità di rielezione.

Il neoeletto Presidente ha ringraziato e lodato il Presidente uscente per l’ottimo lavoro fin qui svolto e ha fin da subito evidenziato la necessità di continuare a rafforzare la centralità della Camera di Commercio nella gestione e condivisione delle relazioni commerciali tra Italia e Spagna e nel facilitare gli investimenti bilaterali. Landolina ha sottolineato come esista oggi più che mai l’esigenza di incrementare la capacità della Camera di rappresentare gli interessi comuni delle aziende associate all’interno del sistema economico e territoriale italiano. L’obiettivo è operare in modo coeso, funzionale e sinergico per tutelare ma soprattutto valorizzare le realtà industriali dei due paesi anche a livello internazionale. La crescita come leva è, infatti, uno degli elementi su cui le aziende ed in particolare le PMI italiane e spagnole devono puntare, insieme ad una governance equilibrata e trasparente, per poter competere sui mercati globali. Superare il limite della dimensione aziendale, fare “associazione”, anche grazie alla Camera, per poter effettuare investimenti, innovare, essere competitivi e per poter affrontare le sfide sempre più impegnative che ci attendono. Il neopresidente ha poi ribadito come ogni iniziativa sarà valutata e valorizzata in base a criteri di equilibrio economico-finanziario, commisurati ai singoli soci, favorendo in particolare quegli investimenti che possano essere intesi come trasversali e strettamente legati alle esigenze del territorio in cui operano. La Camera di commercio sotto la guida di Landolina vuole anche essere di supporto alle aziende nella ripartenza dopo questa fase di crisi dovuta alla pandemia, lanciando un programma di sostegno nella ricerca di strumenti a sostegno degli investimenti strategici in Italia.

Sono estremamente felice per questa elezione ma soprattutto sono consapevole di assumere una grande responsabilità. La Camera deve continuare ad essere in prima linea ed essere un interlocutore decisivo nelle relazioni economico-politiche tra i due paesi, soprattutto in questa delicata fase di contesto economico ancora incerto, offrendo il proprio supporto alle aziende per crescere e continuare a competere – dichiara Gianluca Landolina, Presidente della Camera di Commercio di Spagna in Italia – Ringrazio i membri del Consiglio Direttivo per la fiducia dimostratami ed è con massimo impegno che accetto questo incarico con l’obiettivo di rappresentare al meglio gli interessi delle nostre imprese. Valorizzare, condividere ma anche investire per guardare al futuro con ottimismo, con l’impegno di lavorare nell’interesse dell’intero sistema economico sono i miei obiettivi primari”.

Gianluca Landolina, laureato cum laude in Ingegneria Civile, un MBA alla SDA Bocconi a Milano, un diploma AMP (Advanced Management Program) alla IESE Business School di Barcellona in Spagna e un diploma IASD (Istituto Alti Studi della Difesa) conseguito presso il centro CASD di Roma, è Managing Director di Cellnex Italia, società controllata dal gruppo multinazionale Cellnex Telecom leader indipendente di infrastrutture di telecomunicazioni in Europa. Landolina è anche membro del Consiglio Generale di ASSTEL (Confindustria delle Telecomunicazioni) e ha trascorso gli ultimi 20 anni della sua carriera professionale nel settore delle TLC, prima come direttore Planning & Control di Wind Telecomunicazioni, poi come direttore Real Estate, nonché membro di vari CdA di società in Italia e all’estero sempre del gruppo Wind. Entra in Cellnex nel 2015 come Deputy Managing Director. È membro del Global Steering Committee del gruppo Cellnex Telecom in Spagna.

 

UFFICIO STAMPA:

SEC and PARTNERS
Matteo Steinbach

Via Ferrante Aporti 8
20125 – Milano
Tel: +39 0262499941

Via G. Gioachino Belli 39
00193 – Roma
Tel: +39 063222712

 https://www.secrp.com/
https://www.secnewgate.com/

Share this post


X