AGGIORNAMENTO EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA: PROROGATA SINO AL 13 APRILE LA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E COMMERCIALI

AGGIORNAMENTO EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA: PROROGATA SINO AL 13 APRILE LA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E COMMERCIALI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 aprile 2020proroga sino al 13 aprile alcune misure urgenti adottate ai fini del contenimento del contagio da CoVid19.
Tra le misure prorogate, segnaliamo in particolare la sospensione di tutte le attività produttive industriali e commerciali disposta dal DPCM 22 marzo 2020 e originariamente prevista sino ad oggi 3 aprile (su cui puoi leggere i nostri approfondimenti cliccando qui qui).
Ricordiamo che la sospensione riguarda tutte le attività, ad eccezione:

  • delle attività elencate attraverso i codici ateco in uno specifico allegato (clicca qui per prendere visione dei codici ateco aggiornati al Decreto MISE del 25 marzo 2020);
  • delle attività di filiera e “funzionali” a quelle dell’allegato, previa comunicazione al Prefetto;
  • dei servizi essenziali e di pubblica utilità;
  • dell’attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici nonché di prodotti agricoli e alimentari o ogni altra attività funzionale a fronteggiare l’emergenza;
  • delle attività con impianti a ciclo continuo, previa comunicazione al Prefetto;
  • delle attività dell’industria dell’aerospazio e della difesa nonché altre attività strategiche per l’economia, previa autorizzazione del Prefetto.

X