EMERGENZA COVID 19: CONTRATTI INTERNAZIONALI- FORZA MAGGIORE

EMERGENZA COVID 19: CONTRATTI INTERNAZIONALI- FORZA MAGGIORE

Il Ministero dello Sviluppo Economico Italiano in data 25 marzo 2020 ha preso atto dell’esigenza manifestata da diverse imprese alle Camere di Commercio, Industria e Artigianato di dover documentare le condizioni di forza maggiore derivante dall’attuale fase di emergenza sanitaria da COVID-19. Ciò soprattutto perché le clausole presenti in molti contratti di fornitura in essere con l’estero comportano la necessità di produrre tali attestazioni per poter invocare la forza maggiore e far fronte all’inadempimento delle obbligazioni.

Su richiesta della singola impresa, pertanto, le Camere di commercio potranno rilasciare dichiarazioni in lingua inglese sullo stato di emergenza in Italia conseguente all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e sulle restrizioni imposte dalla legge per il contenimento dell’epidemia. Nei prossimi giorni verranno pubblicate sulle varie pagine delle Camere di commercio i moduli con i quali le imprese potranno domandare alla Camera di commercio di appartenenza il rilascio dell’attestazione.

Share this post


X