FLUIDRA ACQUISISCE L'AUSTRALIANA FABTRONICS

FLUIDRA ACQUISISCE L'AUSTRALIANA FABTRONICS

Fluidra ha annunciato la recente acquisizione di Fabtronics Australia Pty Ltd, azienda produttrice di elettrodomestici e circuiti elettronici con sede in Australia.

Fabtronics è stata fondata nel 2003 da Rod Briggs e Frank Harris con l’obiettivo di fornire soluzioni di produzione elettronica complete, efficienti ed economicamente vantaggiose, e di garantire un supporto locale R&D per le imprese australiane.

Il primo progetto, l’elettrolisi Sprint Chlore VX è stato per Fluidra l’inizio di un flusso costante di sviluppo di nuovi lavori, che continua ancora oggi. Dopo essersi affermato come uno dei principali progettisti di elettronica in Australia, Fabtronics ha ampliato l’attività oltre il mercato delle piscine, come ad esempio l’automotive e il medicale.

Fluidra investe costantemente in sviluppo e innovazione di prodotti e l’acquisizione di Fabtronics consentirà all’azienda di integrare pienamente le sue risorse R&S con il resto delle sue attività.

“L’acquisizione rafforza ulteriormente l’impegno di Fluidra all’interno dell’APAC e del mercato della piscina in Sud Africa e Australia, e consentirà di accelerare l’innovazione per soddisfare le esigenze del mercato locale”, racconta Stephen Matysiak, Fluidra Australia MD.

Fabtronics si trova a Melbourne a circa 10 minuti dal sito produttivo di Fluidra a Keysborough, Stato del Victoria. Fabtronics comprende un team di 45 persone tra cui 8 ingegneri incaricati della progettazione, nonché uno stabilimento produttivo per PCB di 3000 mq. Fabtronics continuerà ad operare dalla sua attuale posizione sotto la direzione di Rod Briggs e Frank Harris.


X