• Home
  • EDICOM: Spagna implementa un nuovo sistema elettronico obbligatorio per la gestione dell’IVA

News Soci

EDICOM: Spagna implementa un nuovo sistema elettronico obbligatorio per la gestione dell’IVA

 

EDICOM.jpg

Il conosciuto come Sistema de Suministro Inmediato de la Información (SII), cioè l’Invio Immediato d’Informazione, è il nuovo modello sviluppato dalla AEAT per la gestione elettronica dei registri IVA.

Questo nuovo sistema obbliga l’emissione e la dichiarazione elettronica dei dettagli delle fatture emesse e ricevute in un termine massimo di 4 giorni lavorativi (in via del tutto eccezionale questo termine si allunga fino a 8 giorni lavorativi nel primo semestre di entrata in vigore del sistema).

Chi riguarderà e come funziona

Il nuovo obbligo fiscale riguarderà oltre 62.000 aziende. Si tratta di quei soggetti passivi che attualmente hanno l’obbligo di autoliquidare l’IVA ogni mese, tra cui:

  • Le grandi aziende (con una fatturazione annuale superiore a € 6.010.121,04).
  • I gruppi societari identificati ai fini dell’IVA.
  • I soggetti che aderiscono al Rimborso Mensile (ReDeMe).
  • Tutte le aziende che decidono di aggregarsi volontariamente a questo nuovo modello per la gestione dell’IVA.

Le aziende dovranno adottare il sistema SII, che entrerà in vigore dal 1 luglio 2017 e che stabilirà un nuovo modello di gestione dell’IVA basato sull’invio delle informazioni relative alle operazioni commerciali in tempo reale.

Dopo ogni fatturazione i contribuenti devono inviare all’Agenzia delle Entrate un estratto delle informazioni relative alle fatture emesse e ricevute. Il nuovo sistema cerca di sincronizzare il momento della registrazione o contabilizzazione delle fatture a quello della realizzazione effettiva dell’operazione economica.

Il dettaglio delle operazioni verrà dichiarato sotto forma di registri IVA elettronici in un formato XML regolato dalla AEAT. I dati che dovranno essere presenti sono:

  • Registro delle fatture emesse
  • Registro delle fatture ricevute
  • Registro dei beni d’investimento
  • Registro di determinate operazioni intracomunitarie

Le soluzioni EDICOM consentono di automatizzare l’emissione dei registri a partire dalla registrazione delle fatture emesse e ricevute contenute nel suo sistema di gestione. È un processo trasparente, in grado di adattarsi al sistema informatico con semplici proposte di integrazione. Inoltre offre una connettività diretta con la AEAT mediante servizi web, per una consegna certificata dei registri e una ricezione delle notifiche di status trasmessi dall’Agenzia delle Entrate.

 

edicomsii.JPG

 

 

Icono economia blanco
 

Informazione
Economica e Politica