• Home

Storia

Storia

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia, fondata nel 1953, nasce da un'esigenza del momento, sostenuta dall'allora Consigliere Commerciale dell'Ambasciata di Spagna a Roma, il Sig. Jaime Alba Delibes. L'obiettivo era quello di creare una Camera di Commercio Spagnola in Italia che si occupasse dello studio delle relazioni commerciali tra imprenditori italiani e spagnoli, e fungesse da supporto agli stessi, potenziando inoltre l'incremento degli interscambi commerciali tra i due paesi.

consiglio 2Il 6 novembre del 1953, dunque, attraverso un accordo stipulato dinanzi ad un Notaio di Roma, viene costituita la nostra Camera di Commercio che ha a Roma il suo primo domicilio legale sotto la forma giuridica di "Associazione tra privati", ma destina a Milano la propria sede operativa, la Segreteria Generale. Di essa si fa carico, dalla fondazione e per oltre 30 anni, il Segretario Generale Sig. Pedro Rueda. Il primo presidente è il Sig. Roberto Balbontin.

Nel luglio del 1954, per ordine del Signor Ministro del Commercio, le viene conferito carattere ufficiale, mentre nel 1958 la Camera è definitivamente trasferita a Milano e nello stesso anno ottiene la prima, seppur modesta, sovvenzione ufficiale.

L’operato e il fine delle Camere di Commercio Ufficiali Spagnole all’Estero sono stabiliti dal Real Decreto 786/79, in cui sono riconosciute come organismi consultivi, collaboratori ed ausiliari dell’Amministrazione Pubblica, alla quale sono legate tramite la Secretaría de Estado de Comercio y Turismo. Le Camere di Commercio all’Estero sono, quindi, strumenti complementari agli Uffici Commerciali delle Ambasciate per agevolare le esportazioni spagnole e per l’internazionalizzazione delle aziende italiane e spagnole.

Il 28 Ottobre 2003 hanno luogo a Milano gli eventi per la celebrazione del 50º Anniversario della fondazione della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia.

consiglio 1Il lavoro realizzato in questi 50 anni di vita è stato costante ed efficace. Nel perseguimento del suo obiettivo principale, ossia favorire lo sviluppo delle relazioni economiche, commerciali e culturali tra Italia e Spagna, la Camera si è dedicata a difendere e promuovere gli interessi generali del commercio estero spagnolo e quelli di ogni suo associato. Ad incrementare - sotto ogni profilo - la conoscenza e l'introduzione del prodotto spagnolo in Italia. Ad aiutare gli attori economici di entrambi i paesi agevolando loro ogni tipo di informazione sia commerciale che giuridica. Ad organizzare missioni commerciali, incontri tra imprese, congressi, seminari, e ad elaborare e pubblicare studi.

Icono sectorial blanco
 

Rete di Camere di Commercio Spagnole 

Icono economia blanco
 

Informazione
Economica e Politica