Noticias Extenda

EXTENDA

XIII Encuentro Internacional de la Industria Auxiliar del Olivar

extenda

 

Extenda informa che dal 15 al 18 di maggio 2019 si organizza a Jaén, nell’ambito della Fiera EXPOLIVA 2019, il “XIII Encuentro Internacional de la Industria Auxiliar del Olivar”.

Il principale obiettivo dell’incontro è quello di promuovere la Regione Andalusia come referente a livello internazionale per la fornitura di prodotti e servizi legati all’intera filiera dell’industria olivicola, oltre ad identificare opportunità di business nei principali mercati esteri.

I due giorni di attività prevedono un programma di incontri B2B fra le aziende andaluse e gli operatori internazionali invitati ( buyers, importatori, prescrittori e grandi aziende produttrici), oltre alla visita alla stessa EXPOLIVA.

L’Andalusia è, infatti, divenuta punto di riferimento per il settore: il 60% degli oliveti spagnoli si trovano proprio nella regione, che può vantare anche di essere responsabile dell’80% della produzione nazionale di olio d’oliva. Inoltre, più di 200 imprese andaluse sono impegnate nella produzione di forniture per l’industria olivicola: fertilizzanti, agrochimici, strumenti di controllo del clima, sistemi d’irrigazione, sementi.

La partecipazione di Extenda a questo evento sarà cofinanziata dai Fondi dell’Unione Europea attraverso il Programma Operativo ERDF per l’Andalusia 2014-2020.

Ci teniamo a precisare che le principali spese di un partecipante per azienda invitata saranno coperte dall’organizzazione (volo, alloggio e pasti inclusi nel programma di lavoro).

Per maggiori informazioni scrivere a italia@extenda.es o chiamare al numero 02. 99990320

EXTENDA

XIII INCONTRO INTERNAZIONALE DI INDUSTRIA AUSILIARE DELL’AGRICOLTURA

extenda

Extenda informa che dal 9 all’11 di aprile 2019 si organizza ad Almeria, il XIII Incontro Internazionale di Industria Ausiliare dell’Agricoltura.

L’incontro, nasce dalla volontà di Extenda di far conoscere al pubblico internazionale la realtà imprenditoriale andalusa del settore, nonché di mettere in contatto distributori internazionali con le aziende produttrici locali attraverso un programma di riunioni B2B ad hoc e visite ad aziende produttrici.

Oggigiorno la regione conta più di 200 aziende coinvolte nei principali attività del settore: costruzione di serre, sistemi idroponici, chimica agraria, servizi, macchine agricole, sistemi di irrigazione, biotecnologia, fertilizzanti, sementi ecc.

Le aziende delle industrie ausiliarie del settore agricolo in Andalusia sono all’avanguardia della tecnologia.

Ciò è dovuto all’impulso innovativo portato avanti dal centro tecnologico e sperimentale di Almeria  TECNOVA-Technology and Experimental Center (www.fundaciontecnova.com ) Al questo link troverete una lista con molte delle aziende andaluse del settore.

Alcune di loro sono anche presenti nel nuovo blog creato da Extenda per promuovere la nostra industria all’estero: https://extendaplus.es/agritechandalucia/

La partecipazione di Extenda a questo evento sarà cofinanziata dai Fondi dell’Unione Europea attraverso il Programma Operativo FESR per l’Andalusia 2014-2020.

Ci teniamo a precisare che le principali spese di un partecipante per azienda invitata sono coperte dall’organizzazione (volo, alloggio e pasti inclusi nel programma di lavoro).

Per maggiori informazioni scrivere a italia@extenda.es o chiamare al numero 02. 99990320

EXTENDA

EXTENDA A VICENZA ORO

Extenda inaugurerà l’attività fieristica del nuovo anno accompagnando una delegazione di più di 20 aziende andaluse alla manifestazione di Vicenza Oro, uno degli eventi di maggior rilievo a livello mondiale per il settore della gioielleria e oreficeria.

Logo VicenzaOro
Secondo i dati di Extenda, le esportazioni andaluse del settore hanno vissuto un aumento considerevole, raggiungendo il + 17,6% fra il 2010 e il 2016, risultando ancora in continua crescita. L’Andalusia è attualmente la terza comunità esportatrice di questi prodotti a livello nazionale con il 9,2% del totale, soltanto dopo Madrid (39%) e Cataluña (33%).

Cordoba è la provincia leader nelle esportazioni, rappresentando da sola il 58% del totale delle vendite a livello regionale. Le vendite di prodotti di gioielleria ed orologeria cordovano hanno raggiunto un alto grado di diversificazione sui mercati di destinazione, con paesi dei quattro continenti fra i primi dieci clienti.

Siamo quindi lieti di continuare a sostenere la partecipazione a questa fiera da parte delle nostre aziende. Le troverete a Vicenza Oro dal 18 al 23 gennaio 2019 presso i padiglioni 1, 2.1, e 4.

EXTENDA

MISSIONE ELE ITALIA

Venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre si terrà a Roma, organizzata da Extenda, la seconda edizione della Missione ELE Italia: due giornate di incontri e conferenze, dedicati al settore dell’insegnamento della lingua spagnola, per il mercato italiano.

L’insegnamento dello spagnolo è un comparto di grande rilevanza per l’Andalusia se si considera che, secondo l’Istituto Cervantes, ogni anno la regione riceve circa 50.000 studenti, posizionandosi anche come la comunità spagnola con il maggior numero di centri di insegnamento per stranieri, con più di 150 scuole.

La missione si aprirà venerdì mattina, in collaborazione con La Consejería de Turismo en Roma (TURESPAÑA) con un’agenda di incontri commerciali B2B fra la delegazione di scuole di Spagnolo per stranieri provenienti dall’Andalusia e tour operator linguistici italiani con sede a Roma.

Il programma procede Il giorno successivo con un ciclo di interventi sul tema ELE, realizzato in collaborazione con la Consejería de Educación dell’Ambasciata di Spagna a Roma. Questa seconda giornata di conferenze si terrà presso il Liceo Ginnasio Statale Virgilio, e vedrà come relatori i docenti delle 5 scuole andaluse in visita, per un pubblico di professori di spagnolo di Istituti, Licei e Università della Capitale.

 Per ricevere maggiori informazioni circa l’evento, contattare italia@extenda.es o telefonare allo

02 99990320.

EXTENDA

Extenda Italia e la Camera alla VI edizione di IMEX – Andalucía

Il 10 e l’11 ottobre si è tenuta la sesta edizione di IMEX- Andalucía, il più importante incontro annuale per tutta l’imprenditoria della Regione andalusa che intende aprire i propri confini al panorama internazionale.

L’evento è organizzato dalla Consejería de Conocimiento, Investigación y Universidad, attraverso Extenda-Agenzia andalusa di Promozione e Commercio Estero e Moneda Única, rivista specializzata di internazionalizzazione, leader in Spagna.

Quest’edizione si è svolta presso il Palacio de Congresos y Exposiciones (FIBES) di Sevilla e ha contato sulla presenza di 800 aziende e di professionisti di commercio estero provenienti da oltre 50 paesi, con i quali le imprese hanno avuto la possibilità di pianificare la strategia internazionale del prossimo anno.

Extenda Italia, in quest’occasione, ha preso parte all’evento assieme al suo socio locale, la Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia.

 

index 4 index2

RINNOVO PARTNERSHIP

Cattura EXTENDA

È con piacere che annunciamo il rinnovo della nostra partnership come socio locale di Extenda in Italia per i prossimi 3 anni.

La collaborazione, che è attiva da giugno 2016, è finalizzata ad aumentare le relazioni commerciali tra la regione spagnola dell’Andalusia e l’Italia, grazie alla realizzazione concreta di missioni, studi di mercato e agende, in accordo con la politica economica del Governo Andaluso.

EXTENDA è l’Agenzia Andalusa di Promozione Estera della Giunta dell’Andalusia, il cui obiettivo è quello di promuovere e appoggiare l’internazionalizzazione delle aziende andaluse nel mondo. Attraverso la sua vasta rete all’estero, Extenda è presente con i propri uffici in più di 30 paesi tra Europa, America, Africa e Asia.

Per la nostra Camera è diventata una priorità instaurare connessioni e collaborazioni con enti territoriali ed agenzie di settore e di promozione estera italiane e straniere. Ciò ci permette di perseguire il nostro obiettivo di essere “il punto di riferimento delle relazioni commerciali tra Spagna e Italia”.

In caso foste interessati ad approfondire la realtà di Extenda Italia, scrivete a italia@extenda.es o chiamate al +39 02 9999 0320.

Potete rivolgervi a:

Esther Pérez Borbujo, Office Manager

Antonietta Sarao, Market Analyst

Di seguito trovate un esempio di uno dei tanti servizi offerti da Extenda:

Cattura EXTENDA 2

EXTENDA

Prossime iniziative Extenda:

Dal 3 al 4 luglio Extenda organizza la sua prima missione commerciale italiana dedicata al settore ortofrutticolo, finalizzata a mettere in contatto centrali di acquisti di frutta e verdura e distributori italiani con aziende produttrici dall’Andalusia.  

L’attività prevede un programma di incontri B2B fra una delegazione di produttori andalusi e gli operatori italiani del commercio all’ingrosso e della grande distribuzione organizzata.

Le aziende incontreranno direttamente gli operatori del Mercato Ortofrutticolo di Milano gestito da SO.GE.M.I. Spa e visiteranno le più importanti piattaforme di distribuzione della regione.

 

 

FOTO EXTENDA

 

 

Il Mercato Ortofrutticolo di Milano è il più grande mercato all’ingrosso d’Italia come movimentazione di merci e si contraddistingue per l’elevato standard qualitativo e l’ampiezza della gamma di prodotti disponibili tutto l’anno.

Qui viene commercializzato il 10% della merce che transita complessivamente all’interno di tutti i mercati ortofrutticoli nazionali. Sul versante dell’importazione, il Mercato di Milano riveste una rilevante funzione di ridistribuzione in Italia di frutta e verdura di provenienza estera, importando il 33 % del totale della frutta e verdura commercializzata ogni anno.

Per ricevere maggiori informazioni circa l’evento, contattare italia@extenda.es o telefonare allo 02 99990320.

EXTENDA

logo-extenda_02

Dal 22 al 24 maggio Extenda organizza a Siviglia il “VI Incontro Internazionale di Materiali da Costruzione”. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di mettere in contatto centrali di acquisti di diversi materiali da costruzione, importatori o distributori di tutto il mondo con aziende andaluse. L’evento prevede incontri B2B e visite all’interno delle aziende.

extenda1

Al link di seguito trovate il programma dell’evento e le aziende andaluse partecipanti. Si tratta di aziende specializzate in distinti settori dalla pittura, alle pietre naturali, la terracotta e i mattoni, l’arredo urbano, la carpenteria metallica, l’isolamento acustico, ecc.

https://extendaplus.es/buildingmeetings2018/agenda/

EXTENDA ITALIA

logo-extenda_02

 Ha partecipato all’ultima edizione di “Identità Golose”, con un seminario formativo per promuovere la cultura di un prodotto d’eccellenza della regione andalusa: il Jamón Ibérico.

Più di quaranta professionisti italiani dell’alta ristorazione e della gastronomia hanno preso parte al seminario “Viaggio all’origine del Jamón Ibérico”, organizzato dalla Consejería de Economía y Conocimiento attraverso Extenda, nell’ambito del Congresso internazionale Identità Golose che ha avuto luogo dal 3 al 5 di marzo presso il Milano Congressi.

Il seminario, organizzato in collaborazione con l’associazione AGACUJ www.agacuj.es ha riunito distributori, importatori e chef italiani di prestigio come, gli stellati Michelin Cesare Battisti, del ristorante Ratanà e Stefano Bacchelli, del ristorante Da Vittorio, in un pomeriggio all’insegna della cultura di questo prelibato prodotto.

I partecipanti hanno avuto la possibilità di capire da dove derivano le qualità uniche del prosciutto iberico e le sue caratteristiche organolettiche, di comprendere le classificazioni secondo la normativa, e di osservare i sapienti passaggi del taglio a mano, affidati a un Maestro Cortador.

Infine, attraverso una degustazione plurisensoriale guidata da un’esperta, si è imparato a degustare il prodotto e a riconoscerne il valore non solo al palato, ma anche al tatto, all’olfatto e alla vista.

Le aziende andaluse rappresentate durante l’evento sono state Juan Pedro Domecq (Huelva), Coloryn (Jaén), Altanza Jabugo (Huelva) e Consorcio de Jabugo (Huelva).

L’organizzazione del seminario da parte di Extenda verrà cofinanziato per l’80 % da fondi dell’Unione Europea, secondo il Programma operativo FEDER di Andalucía 2014-2020.

Ricordiamo che l’Italia è il terzo mercato dei jamón e paletas andalusi con 1,6 milioni di euro, pari all’8,7 % del totale e una crescita del 50% rispetto al 2016.

EXTENDA12