Noticias Cámara

EVENTO 4 MARZO

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia sta organizzando per lunedì 4 marzo una tavola rotonda per alti dirigenti e imprenditori spagnoli e latinoamericani in Italia.

Tra gli obiettivi dell’evento, possiamo evidenziarne alcuni: avvicinare tra loro altri dirigenti e imprenditori spagnoli e latinoamericani, discutere temi e progetti di interesse comune e identificare possibili collaborazioni.

L’evento, che si realizzerà grazie alla collaborazione dello studio DE LORENZI MICCICHÈ SCALERA SPADA AVVOCATI ASSOCIATI, avrà inizio alle ore 18.30.

1 MESA REDONDA

La Cámara de Comercio está organizando una mesa redonda para Altos Ejecutivos y Empresarios Españoles y Latinoamericanos en Italia, que se llevará a cabo el próximo 4 de marzo.

Entre los objetivos del evento, podemos destacar los siguientes: crear un acercamiento entre los Altos Ejecutivos y Empresarios Españoles y Latinoamericanos en Italia,  discutir temas y proyectos de interés común e identificar posibles colaboraciones.

El evento, que se celebrará gracias a la colaboración con el estudio DE LORENZI MICCICHE’ SCALERA SPADA AVVOCATI ASSOCIATI, dará comienzo a las 18:30 horas.

EVENTO 23 GENNAIO

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia ha organizzato il pranzo di benvenuto per Alfonso Dastis,
nuovo Ambasciatore di Spagna in Italia

Mercoledì 23 gennaio al Gran Hotel et de Milan si è tenuto il pranzo di Benvenuto per ricevere il nuovo Ambasciatore di Spagna in Italia, Alfonso Dastis.

L’evento si è aperto con il saluto di Enrique Flores-Calderón, Presidente della Camera, che ha ringraziato Ambasciatore, aziende sponsor e tutti i presenti. È seguito poi il discorso dell’Ambasciatore, che ha realizzato un interessante approfondimento sulla situazione attuale spagnola e sul ruolo dell’Italia e della Spagna nei confronti dell’Unione Europea.

1

Hanno preso parte al pranzo i principali esponenti del tessuto imprenditoriale italo-spagnolo, soci della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia, ai quali è stato riservato anche uno spazio per interfacciarsi con l’ospite d’onore e scambiare opinioni sulle relazioni commerciali Italia-Spagna.

Sponsor dell’iniziativa sono state le nostre aziende socie Cellnex, operatore leader delle infrastrutture per le telecomunicazioni wireless e per la radiodiffusione e Codere, multinazionale che opera nel settore del gioco lecito.

 

Qui tutte le foto dell’evento:


EVENTO 23 ENERO

La Cámara de Comercio de España en Italia organiza una comida para darle la bienvenida a Alfonso Dastis, nuevo Embajador de España en Italia.

El próximo miércoles 23 de Enero en el Gran Hotel et de Milan tendrá lugar la comida de bienvenida para recibir al nuevo Embajador de España en Italia, Alfonso Dastis. 

El evento se abrirá con un discurso del Embajador, en el que se presentará a la red cameral presente en la sala.

Participarán en la comida los principales representantes del tejido empresarial italo-español, socios de la Cámara de Comercio Oficial de España en Italia, que tendrán la posibilidad de interactuar con el huésped invitado.

Los patrocinadores de la iniciativa serán nuestras empresas socias Cellnex Telecom, operador líder en las infraestructuras de telecomunicación Wireless y radiodifusión, y Codere, multinacional que trabaja en el sector del juego legal.

cartel redes sociales definitivo

Para más informaciones y confirmar vuestra participación, enviar un correo a info@camacoes.it o llamar al número +39 02 86 11 37.

EVENTO 22 GENNAIO

Martedì 22 gennaio, presso il Teatro Brancaccio di Roma, andrà in scena  “Up & Down”, uno spettacolo comico e commovente che racconta delle relazioni umane, indagando sulla società in modo diretto e poetico. A recitare sul palco con Paolo Ruffini saranno sei ragazzi con diverso tipo di disabilità, facenti parte della compagnia teatrale livornese Mayor Von Frinzius.
L’evento, realizzato grazie alla collaborazione di Sitax, avrà inizio alle ore 19.00 con un aperitivo di networking. Seguirà lo spettacolo alle ore 20.40.

A teatro con la Camera

EVENTO 5 DICEMBRE

Ivan Basso e Alberto Contador
ospiti d’eccezione alla serata organizzata dalla
Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia

 

Mercoledì 5 dicembre, Ivan Basso e Alberto Contador, due stelle del ciclismo mondiale, hanno presentato a Milano la Fundación Alberto Contador, la fondazione no-profit i cui obiettivi principali sono la promozione dell’uso della bici (e del ciclismo in generale) e la lotta contro l’ictus.
Presente alla serata tra gli speaker anche Francisco Contador, manager della Fundación Alberto Contador, che ha raccontato ai presenti l’attività della Fondazione, la sua storia (dal 2013 ad oggi) e i prossimi obiettivi.

IMG_9514

Sponsor dell’evento sono state le aziende Verti, la compagnia assicurativa diretta dei #P10NIERI, rappresentata dal proprio CEO in Italia, Enrique Flores-Calderón, e LeasePlan, leader mondiale del noleggio a lungo termine, rappresentata invece dall’Amministratore Delegato in Italia, Alfonso Martínez.
Nell’esclusiva location di ClubHouse Brera, la serata è ruotata intorno alla tematica “Sport & Leadership”. Basso e Contador hanno risposto alle domande loro rivolte da Flores-Calderón e Martinez, rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Camera.

IMG_9725
Molti i messaggi positivi lanciati dai due sportivi. “Le squadre sono fatte di persone. Il rapporto umano che si crea con i compagni è fondamentale per raggiungere grandi risultati” ha detto Alberto Contador ricordando I suoi anni di carriera ciclistica.
“Il vero leader è quello che dà il buon esempio al suo team” ha aggiunto Ivan Basso. E ancora: “Il ciclismo è lo sport che più di tutti insegna che di fronte alle difficoltà e ai momenti di crisi bisogna correre ancora più veloce”.
“Ivan Basso e Alberto Contador sono un grandissimo esempio di sportività e lavoro di squadra. È stato un onore averli avuti come speaker a un evento della Camera”, ha commentato Yolanda Gimeno, Segretario Generale della Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia. “Italia e Spagna si confermano ancora una volta perfette alleate e partner, anche in ambito sportivo.”
Al termine dell’incontro con i due sportivi, sono stati serviti a tutti gli ospiti vino e jamón spagnolo a cura del catering La Bandeja de Dulcinea.

EVENTO 28 NOVEMBRE

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia consegna a everis Italia il Premio a
“La Migliore Impresa spagnola in Italia 2018”

 

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia ha consegnato ieri sera a Milano il premio per “La Migliore Impresa spagnola in Italia 2018” a everis, una NTT DATA Company che si dedica alla consulenza e all’outsourcing per tutti i settori dell’ambito economico. La consegna del premio, giunta alla tredicesima edizione, è avvenuta anche quest’anno in concomitanza con la Cena di Natale della Camera.

IE1A0351
Molti i motivi per i quali la Camera ha deciso di premiare everis: si tratta infatti di un’azienda spagnola, leader del suo settore e con grande forza anche all’interno del mercato italiano.
Nel corso dell’ultimo anno, l’azienda ha registrato un incremento del 14% del fatturato, dimostrando di saper rispondere ai progetti di trasformazione digitale dei clienti, grazie all’evoluzione della consulenza nello sviluppo di nuovi prodotti e alla creazione di alleanze con l’ecosistema innovativo. A livello globale, durante l’anno fiscale 2017, ha inoltre incorporato 3000 nuovi professionisti e attualmente ne conta più di 21.000, riconfermando il proprio impegno a creare posti di lavoro qualificati e stabili.
A ritirare il premio sono stati Paolo Cederle e Riccardo Lorusso, rispettivamente Country Manager e CEO dell’azienda in Italia.

IE1A1139
Alla cerimonia erano presenti il Presidente della Camera di Commercio di Spagna in Italia e CEO di Verti Italia, Enrique Flores-Calderon e numerose altre autorità. Hanno inoltre preso parte alla serata anche i maggiori rappresentanti del tessuto imprenditoriale italo-spagnolo. La Camera, che da oltre 60 anni è al centro delle relazioni commerciali tra Italia e Spagna, prosegue il proprio impegno nel dare supporto alle aziende presenti sia in Italia sia in Spagna e/o che sono interessate a stabilire rapporti commerciali tra i due paesi.

FLUIDRA

Aggiornamento sulla fusione tra Fluidra e Zodiac

 

A luglio, Fluidra e Zodiac hanno completato la loro fusion, come prevsto dalla road map. La nuova società conta oggi 5.500 dipendenti, un portafoglio prodotti con i marchi più noti del settore e una presenza in oltre 45 Paesi. La nuova società ha mantenuto il nome Fluidra e rimane quotata alla borsa spagnola.

Le fusioni societarie a livello locale, nei diversi Paesi, saranno effettuate gradualmente, facendo il massimo sforzo per trasferire i benefici della fusione a ciascun cliente. La nuova Fluidra sta, infatti, adattando la propria organizzazione ai diversi mercati e integrando i propri team, puntando sempre ad offrire il miglior servizio possibile ai propri clienti.

In Italia, Spagna e Portogallo, i team stanno già lavorando insieme nella stessa sede rispettivamente a Bedizzole (Bs), Polinyà e Trajouce. In Germania, la nuova organizzazione sta già lavorando come una sola azienda con un’unica gestione, ma opera ancora con tre diverse entità giuridiche: Zodiac Pool Deutschland, Fluidra Deutschland e SET.

In Australia e in Sud Africa, le aziende lavorano come un’unica struttura e le rispettive fusioni avverranno non appena tutti gli aspetti legali e commerciali saranno completati. In Francia, Fluidra Commercial France e Zodiac France resteranno fino al 2019 due entità separate sotto la direzione di Stéphane Figueroa ma stanno già preparandosi alla fusione definitiva nel 2020.
“Le opportunità nel settore delle piscine sono molto interessanti”, ha affermato Eloi Planes, presidente esecutivo di Fluidra. “I mercati della piscina e del benessere continuano a mostrare dinamiche positive con margini di crescita per tutti noi. Siamo molto fiduciosi di poter tradurre i vantaggi della nuova Fluidra ai nostri clienti”.

Bruce Brooks, CEO di Fluidra, ha, inoltre, sottolineato: “L’innovazione svolgerà un ruolo importante nel nuovo piano strategico di Fluidra. Abbiamo oltre 100 nuovi prodotti in fase di sviluppo e un portafoglio di oltre 1.000 brevetti basati su un solido programma di ricerca e sviluppo, che aggiunge valore sia ai nostri clienti che agli utenti finali “.

EVENTO 5 DICEMBRE

Mercoledì 5 dicembre avremo come ospiti e speaker due stelle del panorama sportivo Italo-Spagnolo: Ivan Basso, ex campione italiano del mondo di ciclismo e Alberto Contador, uno dei maggiori corridori spagnoli.

L’evento, realizzato grazie alla collaborazione di Verti e Leaseplan, avrà inizio alle ore 17:45 e verterà sul tema Sport & Leadership. In questa occasione i due campioni presenteranno un progetto che coinvolge Italia e Spagna nel dare il via alla nuova squadra di giovani ciclisti.

Confermate la vostra partecipazione all’indirizzo info@camacoes.it o chiamando al numero +39 02 86 11 37.

5-8 NOVEMBRE – MISSIONE COMMERCIALE A BOLOGNA E PARMA

La Cámara Oficial de Comercio de España en Italia organiza una misión comercial entre Parma y Bolonia en colaboración con Cámara de Burgos y Burgos Alimenta

Milán, 12 de noviembre – La Cámara Oficial de Comercio de España en Italia ha organizado una misión comercial entre Parma y Bolonia en colaboración con Cámara de Burgos y Burgos Alimenta. Del 5 al 8 de noviembre empresas burgalesas del sector agroalimentario han mantenido reuniones B2B con distribuidores locales además de un “retail tour” en las dos ciudades.

Italia es un mercado de gran interés para empresas españolas del sector agroalimentario. Lo consideramos como un ejemplo a seguir en muchos aspectos y de ahí la idea de realizar un tour de las tiendas de mayor referencia en la zona. Hemos cogido ideas e inspiración, volvemos muy enriquecidos de la experiencia” ha declardo Ignacio Ruiz, Director de la Internazionalización para la Cámara de Burgos.

A lo largo de los cuatro días las empresas de la región de Burgos han sido recibidos en varias tiendas de las dos ciudades italianas y han intercambiado opiniones sobre los productos italianos y españoles con expertos del sector en Italia.

FICO Eataly World, el parque temático del agri-food en Bolonia, ha abierto sus puertas a las empresas con una visita guiada de las principales atracciones mientras en la Antica Corte Pallavicina la delegación ha podido degustar los platos del chef con una estrella Michelin, Massimo Spigaroli, así como visitar el Museo del Culatello.

Progetto senza titolo (50)

Además, los delegados de las instituciones españolas presentes en la misión han tenido la oportunidad de encontrar en el ayuntamiento de Parma Cristiano Casa (Asesor de Turismo, Comercio y Actividades Productivas), Massimo Spigaroli (Presidente de Fondazione Parma Unesco) y Alessandra Foppiano (directora de Parma Alimentare).

“Las provincias de Burgos y de Parma son muy similares: enogastronomía y turismo son aspectos que tenemos en común. La feria CIBUS también nos ha parecido muy interesante: valoraremos si participar de alguna forma en la edición de 2019” ha comentado José Antonio Gómez Yagüe de la Diputación de Burgos para Burgos Alimenta. “Gracias a la Cámara Oficial de Comercio de España en Italia por habernos apoyado en la organizacion de este viaje comercial. Ha sido una experiencia muy positiva”.

Patricia Dominguez Garzón, Responsable de Business Development para la Cámara que ha acompañado las empresas durante toda la misión, se ha declarado satisfecha del resultado. “La misión en Parma y Bolonia encaja perfectamente con el línea que está tomando nuestra Cámara a lo largo de los últimos años”. Sigue: “Queremos fortalecer las relaciones con las Cámaras regionales en España y las oficinas de promoción exterior, y servir como herramienta de España en el mercado italiano, con el fin de ayudar a las empresas a aumentar su mercado”.

MISSIONE COMMERCIALE AD A CORUÑA

La Camera di Commercio Ufficiale di Spagna in Italia sta collaborando con la Camera di Commercio di A Coruña in occasione della fiera A Coruña EXPOPYMES, evento finalizzato all’ internazionalizzazione della regione spagnola della Galizia, che si terrà il 20 novembre.

Si tratta di una fiera internazionale orientata allo sviluppo di collaborazioni tra il meglio della produzione alimentare galiziana e potenziali nuovi buyer provenienti da tutto il mondo.

Per questa occasione, la Camera selezionerà tre compratori (distributori, importatori, responsabili acquisti) che avranno la possibilità di partecipare gratuitamente. Ai professionisti selezionati verrà data la possibilità di incontrare individualmente i responsabili delle aziende produttrici che siano di loro interesse.

A Coruña EXPOPYMES

Per maggiori informazioni:

Martina Lopinto – Internazionalizzazione e Commercio Estero

martina.lopinto@camacoes.it