EDITORIALE CAMERA – GENNAIO 2020

EDITORIALE CAMERA – GENNAIO 2020

Gennaio 2020

Carissimi Soci,

Buon anno e ben ritrovati!

Il 2020 per la Camera inizia con la gestione di un progetto istituzionale molto importante: l’Investor Breakfast “Invest in Cádiz”, che si terrà il prossimo 23 gennaio a Milano, e che illustrerà le opportunità riservate alle aziende italiane e straniere, presentando la provincia di Cadice come polo di investimento. Conteremo sulla partecipazione di Rogelio Velasco Pérez, Assessore di Economia, Conoscenza, Aziende e Università del Governo dell’Andalusia e dei diversi rappresentanti dell’Agencia IDEA, Agenzia di Innovazione e Sviluppo della Regione dell’Andalusia.
Quest’iniziativa rientra nel progetto istituzionale che ormai da un paio d’anni la Camera sta portando avanti con l’obiettivo di aumentare la nostra presenza e visibilità di fronte alle istituzioni italiane e spagnole. La nostra intenzione è quella di continuare a lavorare su questa linea portando delle delegazioni che possano offrirvi nuove opportunità in entrambi mercati.
Vi invitiamo a partecipare e a prendere parte a questo progetto!

Riprendendo poi quanto anticipato nella scorsa newsletter, stiamo lavorando ad altri due nuovi progetti: il progetto startup, che prevede la creazione di un ecosistema per startup spagnole e italiane e il progetto Corporate Social Responsability. L’obiettivo di questi progetti è rispondere ai nuovi trend del mercato e essere presenti in due segmenti fondamentali. I progetti prevedono una stretta collaborazione tra voi e la Camera oltre a un continuo dialogo con diverse istituzioni di riferimento. Stiamo delineando tutti i dettagli dei programmi e presto ve ne faremo partecipi.

Quest’anno vorremmo che il nostro network fosse ancora più dinamico e che si creassero ulteriori sinergie tra di voi. Per questo vi invitiamo a darci il vostro feedback e a mandarci le vostre proposte.

La Camera vi augura un 2020 di grandi successi e crescita.
Buon proseguimento e a presto,
Yolanda Gimeno

Share this post

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *