BLISS

BLISS

A Blissful Experience – BLISSFULDAY 2019

BLISS foto-gruppo (002)

Come si raggiungono grandi risultati in termini aziendali?

Con impegno, dura fatica e sacrificio starete pensando.

Certo, sicuramente sono ingredienti fondamentali per il successo di una realtà.

Ma l’aspetto più importante, che non va mai sottovalutato, è il sentirsi parte di un team.

Sentirsi parte di un unico cuore che batte. Sentirsi parte di una spinta incredibile verso un obiettivo. Questo è ciò che fa la differenza nel lungo periodo, che fa assorbire al meglio brutti momenti e che, soprattutto, regala soddisfazioni enormi nel tempo!

Bliss Corporation investe costantemente nel proprio team, consapevole che ognuno riveste un ruolo fondamentale per raggiungere gli obiettivi aziendali.

Non è solo questione di “svolgere bene il proprio lavoro”, è soprattutto sentirsi a casa. In famiglia.

Il 9 giugno è stato un giorno incredibile. Tutto lo staff si è riunito insieme per prendere parte al secondo #BlissfulDay organizzato da Bliss Corporation.

Il BlissfulDay è una giornata nata e rivolta al team building. Tutto lo staff passa un’intera giornata insieme per svolgere attività che abbiano il solo scopo a stringere e cementare ancora di più il rapporto tra i membri del team.

Ogni anno viene identificata un’attività che rappresenti ed esalti i valori del Brand Bliss.

Il primo anno il tema del Blissful day era incentrato sul rispetto e amore per gli animali. Tutto lo staff è stato attivamente partecipe in un’iniziativa volta alla cura e sistemazione di un rifugio che ospita tantissimi animali trovatelli in provincia di Roma.

Quest’anno il tema centrale è stata la collaborazione del team  e la voglia di raggiungere risultati, insieme.

Quale migliore attività poteva rappresentare questo momento se non un bel Rafting di gruppo?

Discese, cascate, remate, cadute, risate e sana competizione hanno animato lo spettacolo.

Il rafting, se ci pensate, è una grande metafora aziendale.

Si può remare fortissimo ma essere completamente “scollati in termini di gruppo” e non progredire di un metro. Oppure si può remare in maniera armonica e simultanea e coprire distanze nemmeno lontanamente immaginabili all’inizio. Questa è la forza del team, questa è la forza di BLISS!

­

 

Condividi questo post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *